Innovation Auditor RTA

Corso per la qualifica di Innovation Auditor RTA

Innova la tua idea di innovazione: diventa un Innovation Auditor RTA

L'Innovation Auditor RTA è la figura professionale qualificata a valutare la capacità innovativa di un’organizzazione attraverso la misura del rendimento tecnologico aziendale e a svolgere il ruolo di Responsabile del Sistema di Gestione per l’Innovazione.

Le imprese che vogliono affrontare al meglio la Quarta Rivoluzione Industriale e sfruttare tutti i benefici del Piano Impresa 4.0 sono consapevoli di quanto sia importante implementare un efficace Innovation Management System.
Pertanto - oltre a disporre delle figure professionali preposte alla generazione di innovazioni di prodotto, di servizio, di processo - si avverte fortemente il bisogno di una figura, qualificata ed accreditata in un apposito registro, in grado di assumere il ruolo di Responsabile del Sistema di Gestione per l’Innovazione… allo stesso modo in cui, oltre alle risorse necessarie per generare prodotti e servizi di buona qualità, si avverte il bisogno di un Responsabile del Sistema di Gestione per la Qualità.

Info

Costo: 1.200 Euro + IVA

Codice corso: U-03

Durata: 40 ore in aula (5 giornate)

Orario: 09:00 - 18:00

Data: Dal 5 marzo 2018, con fine entro il 6 aprile, 1 lezione settimanale

Sede: via Mascarella 59, Bologna


(*) Iscrizioni entro il 28 Febbraio 2018

Sommario del corso

Il “Rendimento Tecnologico Aziendale” – RTA – è la metodologia di valutazione e certificazione della capacità innovativa di impresa. Misurare e certificare l’innovazione attraverso questo metodo vuol dire prestare particolare attenzione ai processi innovativi, utilizzando uno strumento di management unico nel suo genere (anche a livello internazionale), che contribuisce a favorire le condizioni di crescita e competitività di impresa.

Certificare l’innovazione RTA dimostra, anche a livello esterno, nei confronti degli stakeholder interessati (enti pubblici, associazioni di categoria, istituiti di credito, ecc.) quanto l’impresa si sia impegnata per migliorare il proprio sistema di gestione dell’innovazione e, di conseguenza, la sua capacità di generare valore sul territorio, per sé stessa e per il contesto in cui opera. Lo score RTA generato dalla valutazione da parte del Consultant RTA, in collaborazione con l’azienda, e la conseguente acquisizione della classe di appartenenza (da classe A+ a G), necessita di una certificazione di parte terza, che è deputata alla figura professionale dell’Innovation Auditor RTA.

Il corso specifico per figure di Innovation Auditor RTA mette in grado di supportare le aziende lungo il processo di certificazione RTA, fornendo gli elementi essenziali per procedere all’Audit e alla modalità di verifica delle evidenze oggettive in tema di valutazione della capacità di innovazione.

Obiettivi del corso

Il corso fornisce un’approfondita conoscenza della metodologia RTA e delle modalità di applicazione ai diversi settori di attività e tipologia di impresa. Il partecipante sarà formato ad esercitare le proprie capacità di giudizio oggettivo, ad utilizzare la piattaforma web RTA per la raccolta delle evidenze oggettive (informazioni e documenti), ad individuare i punti critici e suggerire interventi migliorativi a consulenti e aziende, ad interfacciarsi agli organi associativi e a rispettare il codice etico.

Programma del corso

  1. Innovazione e Trasferimento Tecnologico:
    a. Concetti di base
    b. La genesi del modello
  2. Metodologia RTA:
    a. Il Rendimento Tecnologico Aziendale: RTA
    b. Le 4 dimensioni di analisi e la Piattaforma RTA
    c. Gli indicatori chiave: fattori critici per l’innovazione
    d. Il processo di Audit per la certificazione RTA
  3. Project work:
    a. Esperienze, approcci, criticità e soluzioni
    b. La redazione di un Report
    c. L’Audit RTA

Destinatari

Figure con comprovata esperienza in settori dell’Industria e dei Servizi, con esperienze in ambito qualità e gestione di processi aziendali, orientate a supportare il processo di certificazione RTA delle aziende e manager operativi orientati a ricoprire il ruolo di Ispettori RTA.

Materiale didattico

Sarà messo a disposizione dei partecipanti materiale relativo agli argomenti trattati.

Metodologia formativa

Il partecipante viene coinvolto in un processo di apprendimento attivo nell’ambito di una “palestra formativa”, in cui sono prevalenti le attività esperienziali e di allenamento alle competenze critiche.

Attestato

Il corso, previo superamento del test di apprendimento finale, consente l’inserimento dell’Auditor nel registro permanente AICTT-RTA Auditor.

Docenti

Formatori - docenti esperti “certificati” su RTA, innovazione e organizzazione aziendale, a loro volta iscritti nel registro permanente AICTT-RTA Auditor.

Numero di partecipanti

Per assicurare la qualità didattica il corso è a numero chiuso. Le iscrizioni saranno accettate in ordine di arrivo.
Posti disponibili: 30. E' prevista l'attivazione del corso con un minimo di 15 iscritti.

Iscrizione al corso

Iscrizione entro il giorno 28 febbraio 2018.
Quota di iscrizione: 1.200,00 Euro + IVA 22% (ovvero 1.464,00 Euro IVA inclusa)

PER ISCRIVERTI:

  • 1 Compila il modulo di iscrizione on-line
  • 2 Effettua il pagamento della quota di iscrizione, in un'unica rata, tramite bonifico bancario
  • 3 Invia tramite mail la ricevuta del versamento della quota di iscrizione ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagamento tramite bonifico bancario a MEDIABROKER GROUP SRLS - IBAN IT07N0327302400000600103443 CREDITO DI ROMAGNA Filiale Bologna Via Luigi Calori,10 - in un'unica rata, entro e non oltre il 28 febbraio 2018.

ISCRIVITI ORA

Contatti

Per maggiori info e dettagli contattaci:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 371 3849244

Prossime date

Dal 5 marzo 2018, con fine entro il 6 aprile, 1 lezione settimanale
Bologna

Iscrizioni entro il 28 Febbraio 2018

Perchè partecipare al corso?

Le opinioni dei docenti.

Foto Stefano De Falco

Una prospettiva ingegneristica sull'innovazione

Il corso fornisce ai partecipanti una prospettiva ingegneristica sull’innovazione, proponendo una visione dell’azienda analoga a un motore, del quale si può misurare il rendimento come rapporto tra il lavoro utile che è in grado di generare (l’innovazione, appunto) e l’energia utilizzata per generarlo (ossia gli investimenti in risorse umane, tecnologiche, materiali, finanziarie). Pertanto il corso forma nuovi manager dell’innovazione, in grado di ottimizzare le prestazioni di un sistema di gestione dell’innovazione.

Stefano De Falco

Foto Fabio Di Marino

Un potentissimo strumento

RTA è un potentissimo strumento per la rilevazione e l’analisi dei fabbisogni più critici ed urgenti di un’organizzazione, ottenendo indicazioni affidabili, approfondite e validate da un’autorevole parte terza in merito ai servizi e alle risorse di cui necessita per migliorare il proprio sistema di gestione dell’innovazione. La qualifica di Innovation Auditor RTA, quindi, abilita un professionista all’utilizzo di una suite di servizi e di strumenti in grado di potenziare notevolmente la propria produttività.

Fabio Di Marino

Foto Antonio Tappi

Opportunità professionale molto interessante

Il corso per Innovation Auditor RTA costituisce un’opportunità professionale molto interessante, in quanto abilita all’esercizio dell’attività consulenziale per la misura del Rendimento Tecnologico Aziendale, secondo un sistema che negli anni è stato validato scientificamente dall'Università di Napoli Federico II, sperimentato sul campo da soggetti istituzionali quali FederLazio e CCIAA di Roma, adottato da aziende del calibro di IBM Italia S.p.A. e da numerose PMI.

Antonio Tappi

Foto Oliviero Casale

Innovation Auditor RTA: la figura professionale per aiutare le imprese nel passaggio al 4.0

In un momento in cui essere innovative non è più un optional per le imprese, ma un fine da perseguire nelle politiche aziendali per essere competitive nel mercato globalizzato ed affrontare le sfide della quarta rivoluzione industriale, la figura dell'Innovation Auditor RTA è imprescindibile affinché le stesse possano analizzare e monitorare il posizionamento verso il Rendimento Tecnologico Aziendale. Essere Impresa Innovativa non significa inserire un macchinario o una tecnologia abilitante nella propria struttura, ma principalmente rivedere il proprio modello di business in una visione che porti verso l'innovazione. Per far questo sono necessarie nuove figure manageriali come l'Innovation Auditor RTA.

Oliviero Casale

fShare
2

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per gestire la navigazione ed altre funzioni.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sul link "Dettagli". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie. Dettagli

Accetto

Copyright © 2018 Mediabroker Group Srls | P.IVA: 03540571209 | Sito Web realizzato da Angela Casale